I Miei Libri

L’ho scritto dappertutto ormai, lo sanno pure i muri, ma è doveroso un articolo più approfondito su questo lietissimo evento, ovvero la pubblicazione da parte di goWare dei miei primi due libri!

Mesi fa sono stata contattata da una ragazza che lavora per goWare che mi chiedeva se fossi interessata alla stesura di alcuni volumi sui miei viaggi. MA CERTO CHE SÌ!  Adoro scrivere riguardo i posti che ho visitato e ho sempre tantissimo da dire, quindi ho preso la palla al balzo e ho iniziato a raccontare. Scrivere è cominciato a piacermi sempre di più, tanto che mi ha dato un’ulteriore spinta per aprire questo blog.
Il team di goWare è stato molto attento e veloce nelle risposte e tutto il processo di pre e post stesura è avvenuto con estrema facilità. Mi hanno dato carta bianca per quanto riguarda i contenuti, quindi il risultato è stato tutta farina del mio sacco, ma allo stesso tempo sono stati sempre presenti in caso avessi avuto bisogno di qualsiasi consiglio. Tutti, dal primo all’ultimo hanno reso piacevolissima quest’avventura del tutto nuova per me.

Scrivere è impegnativo, non è semplicemente mettersi davanti a un pc e buttare giù quello che si vuole dire. Ci vuole tempo, testa, costanza e dedizione. Richiede molto impegno, talvolta risucchia tutto il tuo tempo libero, ma quando ti trovi davanti il pdf finale del tuo primo volume in assoluto, l’emozione è indescrivibile.

Qui sotto ci sono i libri in questione. Sono disponibili per ebook e cartaceo. Sono curiosa di sapere i vostri commenti in caso li leggiate!

sara_caulfield_tokyo-monogatari_400

Tokyo Monogatari – Racconti di una città Incredibile
Tokyo non è solo templi e manga e questa non è la solita guida che elenca tutti i musei o tutti i ristoranti disponibili. È un’accurata selezione dei posti migliori, visti da un’insider, con consigli pratici e intelligenti. È un insieme di suggerimenti per mangiare qualcosa di veramente locale, per fare shopping e non portare a casa il solito souvenir, per rimanere senza parole, per provare l’inusuale, per non perdere i posti più belli. “Racconti su Tokyo”, Tokyo Monogatari appunto, sono una porta per entrare nella capitale giapponese, per conoscere questa città incredibile, per farne la meta di un viaggio anche solo sognato o per informarsi prima di una partenza già decisa.
Potrete trovare Tokyo Monogatari – Racconti di una città Incredibile ai seguenti link:
goWareAmazon | Apple iBookstore | Bookrepublic | Giunti al Punto | Google Play | IBS.it | Kobo Books | LaFeltrinelli.it | Libreria Rizzoli | MondadoriStore

Sara-Caulfield_Sorrisi-in-Sri-Lanka_400.png

Sorrisi in Sri Lanka – Un tuffo nella lacrima dell’oceano Indiano
Lo Sri Lanka è la terra del sorriso e l’isola a forma di lacrima. Per Sara Caulfield uno dei viaggi più emozionanti. Un’isola incredibile, sospesa tra modernità e tradizione: maestose meraviglie immerse nella fitta giungla tropicale, infinite piantagioni di tè coronate da alte montagne, animali selvaggi, spiagge bianche adornate dalle immancabili palme, mare cristallino. Un paese ancora fuori dai grandi circuiti turistici in cui le persone rappresentano la più grande ricchezza.
Potrete trovare Sorrisi in Sri Lanka – Un tuffo nella lacrima dell’oceano Indiano ai seguenti link:
goWareAmazon | Apple iBookstore | Bookrepublic | Giunti al Punto | Google Play | IBS.it | Kobo Books | LaFeltrinelli.it | Libreria Rizzoli | MondadoriStore

 

I miei ringraziamenti sono già presenti all’interno dei libri, ma vorrei esprimere ancora una volta la mia gratitudine verso chi ha creduto nelle mie capacità e mi è stato accanto durante questa meravigliosa esperienza. Pensare che degli sconosciuti abbiano rimesso così tante aspettative nelle capacità di un’altra persona altrettanto sconosciuta è stato un fattore motivazionale incredibile che mi ha spinta a fare sempre meglio.
E sinceramente non vedo l’ora di scrivere ancora!

6 pensieri su “I Miei Libri

  1. Ciao Sara!
    Ho letto il tuo libro sul Giappone tutto di un fiato.
    Che bellezza 💙
    Già alle prime righe, essendoci stata nel 2010, mi sono quasi commossa, occhei tolgo il quasi.
    Le atmosfere, i suoni, gli odori, li ho rivissuti tutti.
    E che nostalgia, ancora più forte, ho voglia di tornarci e spero di rifarlo presto!
    E poi ora, per Tokyo, ho anche questi tuoi consigli!

    Mi piace

Lascia un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...